Via Sant’Anna, 2/C
24060 - Rogno (Bg)

info@sistemafinestre.it

© Copyright 2020 Sistema Finestre

 

Ecobonus 2020? Approfitta della cessione del credito d’imposta!

Ecobonus 2020? Approfitta della cessione del credito d’imposta!

L’Ecobonus 2020, riconfermato fino al 31 dicembre prossimo, permette di ottenere importanti detrazioni fiscali per gli interventi di riqualificazione energetica effettuati su edifici esistenti. Si tratta di disposizioni importanti, che incentivano gli interventi migliorativi sul patrimonio edilizio già in essere e che producono agevolazioni fiscali molto convenienti per i cittadini.

E con la cessione del credito d’imposta che mettiamo a tua disposizione, l’Ecobonus porta ancora più vantaggi.

 

Ecobonus 2020 e acquisto di finestre e infissi

L’Ecobonus, promosso dalla Legge di Bilancio per tutto il 2020, permette di ottenere una detrazione fiscale IRPEF o IREF variabile tra il 50% e il 65% per le spese sostenute per interventi edilizi finalizzati al risparmio energetico.

Tale detrazione può essere ripartita in dieci rate annuali di pari importo e fa riferimento a tutti gli interventi che permettono di:

  • Ridurre il fabbisogno energetico per il riscaldamento
  • Migliorare le prestazioni termiche dell’edificio con l’ausilio di coibentazione, pavimentazioni, finestre e infissi

Per poter usufruire dell’Ecobonus, gli interventi dovranno necessariamente interessare unità immobiliari, edifici o parti di edifici esistenti, di qualunque categoria catastale, sia residenziali che professionali, ossia utilizzati per l’attività d’impresa.

L’acquisto e la posa in opera di finestre, comprensive di infissi e schermature solari, permettono di ottenere una detrazione del 50% sulla spesa sostenuta e opportunamente documentata.

 

Come funziona la cessione del credito per l’Ecobonus 2020

È importante sottolineare che la nuova Legge di Bilancio non ha apportato alcuna modifica alla disciplina che regola la cessione del credito per quanto riguarda l’Ecobonus 2020. Questo, nella pratica, significa che è possibile cedere il credito corrispondente alla detrazione non soltanto per gli interventi relativi alle parti comuni degli edifici condominiali ma anche per singola unità immobiliare.

I contribuenti che, nell’anno precedente a quello in cui la spesa è stata sostenuta, si trovano nella “no tax area” possono cedere il credito ai fornitori o ad istituti di credito/mediatori finanziari, mentre i contribuenti che non rientrano nella no tax area potranno cederlo a fornitori ed altri soggetti privati.

 

Perché conviene scegliere di cedere il credito di imposta

Scegliere di cedere il tuo credito d’imposta anziché recuperarlo in dieci anni è una soluzione vantaggiosa, specialmente dal momento che Sistema Finestre lo anticipa per te.

Perché? Perché ti permette di ottenere uno sconto immediato sul prezzo da pagare per le tue nuove finestre e infissi.

Facciamo un esempio pratico.

  • Se spendessi 7000 euro e optassi per la detrazione classica in dieci anni, il tuo acquisto prevedrebbe un prezzo pari a 7000 euro con un recupero d’imposta in dieci anni pari a 3500 euro.
  • Al contrario, con la cessione del credito d’imposta il prezzo da pagare sarebbe, immediatamente, pari a sole 3500 euro. Avresti dunque la possibilità di beneficiare subito di un taglio importante sul prezzo finale dei tuoi prodotti.

Conveniente, non credi?

L’offerta è valida per tutti gli ordini effettuati entro il 30 aprile 2020, e si applica a una spesa minima pari a 6000 euro + IVA sulla quale verrà applicato l’Ecobonus.

Contattaci subito o vieni a trovarci. È il momento di migliorare le prestazioni energetiche della tua casa o del tuo ufficio.