Via Sant’Anna, 2/C
24060 - Rogno (Bg)

info@sistemafinestre.it

© Copyright 2020 Sistema Finestre

 

Quanto costano i serramenti in PVC

Quanto costano i serramenti in PVC

Quanto costano i serramenti in PVC?” è sicuramente uno dei dilemmi per chi desidera cambiare i propri infissi. La loro sostituzione rappresenta sempre una spesa da valutare in quanto trattasi di un investimento a lungo termine e destinato a durare nel tempo. Questo aspetto vi farà riflettere sul fatto che la scelta di un serramento non dovrebbe basarsi esclusivamente sul prezzo, bensì anche e soprattutto su quelli che sono i tratti distintivi degli infissi prescelti, sulla loro qualità, soprattutto sulle performance che gli stessi saranno in grado di assicurare e sulla loro provenienza (Mai come oggi optare per un prodotto Made in Italy è un valore aggiunto ad ogni tua scelta)

Un serramento di qualità infatti non andrà solo a impreziosire l’aspetto estetico di un’abitazione, ma contribuirà in maniera attiva alla riduzione dei consumi energetici destinati al riscaldamento e al condizionamento per il mantenimento di una temperatura ottimale all’interno della casa.

Importante inoltre non dimenticare che i serramenti rientrano nei beni destinati alla riqualificazione energetica degli edifici, pertanto sarà possibile usufruire della detrazione fiscale del 50%, andando di fatto a recuperare, nell’arco di 10 anni, la metà della somma investita per il loro acquisto.

Serramenti in PVC: una scelta che deve andare al di là del costo

Attualmente i serramenti in PVC sono tra i più gettonati nel mercato degli infissi. Moderni, leggeri e più economici rispetto per esempio alle soluzioni in legno, alluminio o che vedono l’associazione di due materiali diversi.

Non è possibile però dare una quotazione precisa e univoca per quanto riguarda i serramenti in generale, non solo per quelli in PVC, in quanto il prezzo è influenzato dal materiale impiegato, dal numero di serramenti, dalla dimensione e dalla tipologia di struttura, dalla finitura estetica e dal numero di vetri presenti, dalla provenienza del profilo.

Di contro però è fattibile elencare tutta una serie di vantaggi dati dalla scelta di un serramento in PVC di qualità, elementi che andranno ben oltre il prezzo, che assicureranno un risparmio sul lungo periodo in termini di durevolezza, manutenzione e performance energetiche.

Il fattore prezzo non è pertanto l’unico da considerare quando si parla di finestre in PVC, ma è bene sapere anche quali sono i vantaggi dati dalla scelta di queste soluzioni per la propria casa:

  • Data la bassa conducibilità del calore, i serramenti in PVC sono ottimali per garantire un buon isolamento termico, in particolare nel periodo estivo, tenendo all’esterno la calura e la fastidiosa afa
  • Presentano buone proprietà fonoassorbenti, pertanto i rumori esterni risulteranno notevolmente attutiti
  • Ottimale resistenza al fuoco e al calore, ma anche ad agenti atmosferici e pioggia
  • Leggeri ed economici, non richiedono grosse manutenzioni e risultano semplici da pulire.

Insomma, secondo il parere degli esperti di SF, i serramenti costruiti in PVC sono quelli che garantiscono il miglior rapporto qualità/prezzo, pertanto la scelta ottimale per chi desidera una soluzione durevole e performante, senza però investire una somma troppo ingente di denaro.